Pelle Nubuck e pelle scamosciata: qual è la differenza?

Febbraio 25, 2020
I due pellami sembrano molto simili, ma la pelle Nubuck è qualitatitivamente superiore.

La pelle Nubuck e la pelle scamosciata sono due materiali molto simili ed è difficile distinguerli basandosi semplicemente sull’aspetto esteriore, capita infatti di confonderle o di pensare addirittura che siano la stessa cosa.

Quello che realmente le differenzia è il procedimento con il quale vengono ottenute, poiché anche l’animale di origine può essere lo stesso (mucca, vitello, montone e cervo), mentre il tipo di trattamento utilizzato e non ultimo, il prezzo, sono molto diversi.

Per la produzione di pelle Nubuck si utilizza la parte più pregiata della pelle animale, quella superiore, più alta ed esterna, chiamata fiore. Viene lavorata attraverso un procedimento denominato affilatura, il quale dona una particolare smerigliatura, che la rende morbida e vellutata sia al tatto che alla vista. Generalmente la superficie di questa pelle può presentare piccole imperfezioni e talvolta si possono distinguere chiaramente anche le caratteristiche dell’epidermide dell’animale, come piccole venature e pori.

La pelle scamosciata è tendenzialmente molto più economica della Nubuck, perché si ottiene trattando la parte meno pregiata della pelle dell’animale, ovvero quella interna, chiamata crosta. Ne deriva dunque un prodotto naturalmente più liscio e più pulito rispetto il Nabuk, ma decisamente meno resistente.

Fondata sul binomio alta qualità e tecnologia innovativa, oggi Diotto rappresenta la massima espressione dell’artigianalità italiana. È per questo che utilizziamo sempre pellami di prima scelta, declinati su ciascun modello in base al tipo di percorso e attività per cui è stato creato. Abbiamo scelto quindi per alcuni dei nostri scarponi Diotto di utilizzare la pelle Nubuck, che garantisce massima idrorepellenza e resistenza a tagli ed abrasioni.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su whatsapp
Maggio 12, 2022
13-14-15 Maggio 2022 - Salone nazionale della caccia e del tiro
Aprile 28, 2022
Dal 30 aprile al 2 maggio ci trovate al Pad. 11 stand G205
Febbraio 25, 2022
Dal 3 al 6 marzo saremo presenti alla fiera IWA DI NURNBERG IN GERMANIA, una delle esposizioni piu’ importanti del settore HUNTING/OUTDOOR.
Novembre 3, 2021
La lunga esperienza e la passione che ci contraddistingue sin dal 1969 ci hanno permesso di ampliare la gamma con una collezione di abbigliamento outdoor ideale per trekking e caccia.
Settembre 4, 2021
Il brand trevigiano e la società calcistica firmano un accordo all’insegna della valorizzazione dello sport e del made in Italy.
Maggio 21, 2021
Cacciare su un terreno pianeggiante, significa imbattersi in situazioni molto variabili, dal clima secco ad un suolo molto umido e fangoso, per questo sono necessarie delle piccole accortezze. Qui di seguito vi indichiamo degli utili consigli per sostenere al meglio una sessione di caccia in pianura.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su whatsapp
logo_diotto

Diotto S.r.l. Via Enrico Mattei 11 | 31010 – Maser – Treviso Tel./Fax +39 0423 565139 info@diotto.com P.IVA 04704790262